Logo Comitato Decima Zona FIV
Thursday, 4 December 2017
homemailfacebooksitemap
Ricerca:
HOME    X ZONA    REGATE    ATTIVITÀ    TECNICI    UDR    FORMAZIONE    UN VELISTA AL MESE    

benvenuti

Il Comitato X Zona FIV è lieto di accogliervi all\'interno del suo nuovo sito augurandosi che sia di vostro gradimento.

Come ogni organizzazione moderna, tramite Internet, esso vuole mettere a disposizione di tutti voi informazioni utili e servizi offerti.

Il Comitato X Zona FIV



[12.06.2017] - LE MARCHE E LE DERIVE SINGOLE

LE MARCHE E LE DERIVE SINGOLE

Civitanova Marche, 12 giugno 2017. Senza nulla togliere alla bellezza e al carattere formativo dell'andare in barca in due, è ormai un dato di fatto che le derive singole, che siano classi propedeutiche od olimpiche, piacciono molto ai velisti della nostra regione. Lo conferma il numero dei praticanti e anche i loro risultati nei campi di regata vicini e lontani. A Civitanova Marche, ad esempio, oltre a festeggiare la chiusura di un grande evento di kite surf che il Club Vela Portocivitanova ospita ormai da tre anni, ieri si festeggiavano contemporaneamente il 2 posto femminile e la vittoria nel raggruppamento Under 16 della promettente Maria Giulia Cicchinè, reduce appunto dalla Laser Italia Cup di Scarlino. La manifestazione toscana ha salutato anche le buone performance di altri civitanovesi, quali Flavio Caterbetti e Claudia Belletti, rispettivamente 22° e 58^ mentre, tra gli Standard, Claudio Natale ha firmato un 17° posto complessivo. Come loro, di brillanti singolisti nelle Marche ce ne sono tanti. Passando dal Laser all'O'Pen Bic e spostandosi di pochi chilometri più a Nord, si arriva al circolo Amici della Vela Mario Jorini di Porto Recanati. Qui, in un piccolo club sempre pieno di ragazzini con mute e stagne e con barche sempre pronte per andare in mare, il coach Lucas A. Bovari ha tirato su un bel vivaio di giovanissimi che hanno preferito un singolo più simile al Laser rispetto al tradizionale Optimist. La flotta O'Pen Bic portorecanatese e quella di S. Benedetto del Tronto (altro polo di eccellenza per questa specialità) non mancano mai alle regate nazionali della classe e, tornando a parlare di passione e risultati in gara, alla III tappa del circuito italiano, svoltasi a Bari la scorsa settimana, i velisti marchigiani hanno fatto la parte dei leoni: Martina Croce (C.N. Sanbenedettese) e Maria Teresa Marini (Amici della Vela M.J.) hanno chiuso rispettivamente prima e quarta assolute del gruppo Under 17 mentre, fra gli Under 13, la portorecanatese Isa Angeletti ha finito terza (prima femminile), con la sanbenedettese Rebecca Orsetti staccata di due posizioni. Bravi ragazzi e ragazze, continuate così!


Autore: Comitato X Zona FIV