Logo Comitato Decima Zona FIV
Thursday, 4 October 2018
homemailfacebooksitemap
Ricerca:
HOME    X ZONA    REGATE    ATTIVITÀ    TECNICI    UDR    FORMAZIONE    UN VELISTA AL MESE    

benvenuti

Il Comitato X Zona FIV è lieto di accogliervi all\'interno del suo nuovo sito augurandosi che sia di vostro gradimento.

Come ogni organizzazione moderna, tramite Internet, esso vuole mettere a disposizione di tutti voi informazioni utili e servizi offerti.

Il Comitato X Zona FIV



[14.05.2018] - LASER, BUONI RISULTATI PER EDOARDO LIBRI NEL CAMPIONATO EUROPEO LASER RADIAL E PER STEFANO ANGELONI NELLA COPPA ITALIA DI VENZIA

LASER, BUONI RISULTATI PER EDOARDO LIBRI NEL CAMPIONATO EUROPEO LASER RADIAL E PER STEFANO ANGELONI NELLA COPPA ITALIA DI VENZIA

Ancona, 13 maggio 2018. Grande soddisfazione del direttivo della SEF Stamura per i successi conseguiti, in questo fine settimana, dagli atleti della classe Laser.

Nel giro di 48 ore infatti, Edoardo Libri ha concluso 17esimo assoluto (9° Under 21 ) su oltre 60 concorrenti il Campionato Europeo Laser Radial, svoltosi a La Rochelle (Francia), e Stefano Angeloni (categoria Standard), ha gareggiato a Venezia in Coppa Italia, chiudendo con un incoraggiante 8° piazzamento.

La Rochelle ha accolto gli specialisti del Radial con le tipiche condizioni meteo bretoni: onda pronunciata e venti mai scesi sotto i 15 nodi. Condizioni che, se hanno favorito gli equipaggi più abituati a veleggiare in zone ventose, non hanno più di tanto impensierito Libri, che ha preso confidenza con il campo di regata di giorno in giorno, chiudendo la settimana di regate con parziali brillanti. "Nelle Marche non sono molti i giorni in cui ci si può allenare con condizioni simili a quelle incontrate a La Rochelle - racconta il velista dorico - Ma dalla mia avevo la preparazione atletica e la forma fisica che mi hanno consentito di non accusare la stanchezza e di rimanere lucido per portare la barca al meglio e gestire bene le regate dal punto di vista tattico. Sono molto soddisfatto della velocità in bolina, debbo invece migliorare in poppa". Con questa gara Libri saluta la categoria Radial e passa ufficialmente alla Standard, la vela olimpica maschile con cui, senza prendersi troppi giorni di riposo, inizierà ad allenarsi dalla prossima settimana in vista del mondiale Under 21 che si svolgerà a luglio in Polonia.

Il titolo europeo è andato allo sloveno Nik Pletikos con l’italiano Federico Tocchi medaglia d'argento e il polacco Maroin Rudawski medaglia di bronzo.

Meno vento, cornice paesaggistica diversa ma altrettanto alto il livello a Venezia dove ieri si è conclusa la tappa dell'Italia Cup. Angeloni ha regatato bene, confrontandosi con una 30ina di atleti provenienti da tutto il Paese considerati fra i migliori specialisti della categoria. "Qualche errore nelle ultime due manches hanno penalizzato un poco il risultato finale - la dichiarazione del timoniere portorecanatese, che ambiva al podio – Nella prova finale sono stato penalizzato da una partenza anticipata senza la quale avrei finito più avanti di ben 4 posizioni, sfiorando le posizioni d’onore”. Il migliore in acqua è stato il barese Ciro Basile, che ha preceduto nell’ordine Lorenzo Dattilo (CC Aniene) e Jacopo Pajer (Compagnia della Vela Venezia).


Autore: Ufficio Stampa Comitato X Zona FIV