Logo Comitato Decima Zona FIV
Wednesday, 3 October 2019
homemailfacebooksitemap
Ricerca:
HOME    X ZONA    REGATE    ATTIVITÀ    TECNICI    UDR    FORMAZIONE    UN VELISTA AL MESE    

benvenuti

Il Comitato X Zona FIV è lieto di accogliervi all\'interno del suo sito augurandosi che sia di vostro gradimento.

Come ogni organizzazione moderna, tramite Internet, esso vuole mettere a disposizione di tutti voi informazioni utili e servizi offerti.

Il Comitato X Zona FIV



[30.09.2019] - LA BRINDISINA IDRUSA CON A BORDO ALBERTO ROSSI VINCE LA SPLENDIDA XX EDIZIONE DELLA REGATA DEL CONERO 2019

LA BRINDISINA IDRUSA CON A BORDO ALBERTO ROSSI VINCE LA SPLENDIDA XX EDIZIONE DELLA REGATA DEL CONERO 2019

Ancona, 30 settembre 2019. Sole, emozioni e una sfida avvincente. E' Idrusa a vincere la XX Regata del Conero. La barca di Paolo Montefusco del Circolo Vela Brindisi, con il timoniere Alberto Rossi (imprenditore anconetano della Adriatica Ferries), ha tagliato il traguardo alle 13.30. Una competizione velica dove a farla da padrone è stato il vento leggero.

Le previsioni inizialmente davano scirocco ma alla fine è stato con il libeccio che la XX Regata del Conero, organizzata da Marina Dorica con il patrocinio del Comune di Ancona, ha preso il vento con 169 barche partite puntuali alle 11 davanti allo specchio d'acqua della spiaggia del Passetto dopo il consueto countdown. Gremito di pubblico il belvedere Virna Lisi per una giornata più agostana che settembrina con temperature ancora da sole e mare. C'è voluta poi quasi un'ora prima che si annunciasse il vento da est per far riprendere la competizione e portare tutti al traguardo. Al secondo posto Orlanda, dell'armatore Sanzio Sammarini del Club Nautico di Rimini, che ha tagliato la linea d'arrivo alle 13.36, e terzo posto a Moonshine di Edoardo Ziccarelli, della Lega Navale di Pesaro, la barca progettata da Paolo Cori che ha toccato il traguardo alle 13.42.

«Ci tenevamo a fare la regata anche se oggi non erano le condizioni ottimali per il tipo di barca – ha commentato Albero Rossi dopo la vittoria – è stata una regata impegnativa e una giornata indimenticabile».

"Il vento non si è ancora stabilizzato – aveva detto prima della partenza Leonardo Zuccaro, direttore di Marina Dorica – è molto leggero, 5 nodi, ma sufficiente a far muovere le barche". Al gazebo allestito ai piedi del Monumento ai Caduti, al Passetto, quartier generale per seguire la regata con la cronaca in diretta di Paolo Cori, è passato l'assessore allo sport Andrea Guidotti. "E' sempre un bel colpo d'occhio vedere la regata da qui – ha detto Guidotti – questo è un momento sportivo importante per la città che in questi tre giorni ha anche accolto mille giovani da 16 paesi diversi per 9 discipline ".

In aggiunta ecco le posizioni di tutte le altre imbarcazioni marchigiane che hanno partecipato alla classica della Marina Dorica:

4. “HURACAN RACING” dell’armatore Marco Serafini (Club Vela Portocivitanova); 6. “KIWI” dell’armatore Mario Pesaresi (Ancona Yacht Club); 7. “FRECCIA DEL CHIENTI” dell’armatore Piero Paniccia (Club Vela Portocivitanova); 8. “FULL PELT” dell’armatore Sandro Piatti (Yacht Club Riviera del Conero); 9. “ADRENALINA” dell’armatore Bruno Bucciarelli (Circolo Nautico Sambenedettese); 10. “KEY-GO” dell’armatore Serafini Marco D’Ettorre Pacifico (Club Vela Portocivitanova); 11. “INTERCEPTOR M34” dell’armatore Challanger Asd Luca Mosca (Club Nautico Senigallia); 12. “TRENT@ 63 TEAM ORZELLI” dell’armatore Gabriele Percetti (A.S.D. Sport and Sail Pesaro); 13. “GATTONA” dell’armatore Paolo Montani (Sef Stamura); 14. “LUPAMARO” dell’armatore Paolo Spallacci (Assonautica Pesaro); 15. “WILD DOG” dell’armatore Claudio Ciarmatori (Lega Navale Ancona); 16. “TEAM ANDELSTANKEN” degli armatori Daniele Fornari e Guido Armeni (Club Nautico Falconara); 19. “FREQUENT FLYER” dell’armatore Anteo Moroni (Lega Navale Pesaro); 20. “X BE” dell’armatore Alberto Borroni (Club Vela Portocivitanova); 21. “REVE DE VIE” dell’armatore Ermanno Galeati (Circolo Nautico Sambendettese); 22. “SWING CUBE” dell’armatore Paolo Leoanardi (Yacht Club Riviera del Conero); 23. “GAP IV” dell’armatore Giovanni Stecconi (Sef Stamura); 25. “BLACK X” dell’armatore Piero Vallesi (Club Vela Portocivitanova); 27. “MIA” dell’armatore Alessandro Pigliapoco Nicosia (Lega Navale Ancona); 29. “STRANAGENTE” dell’armatore Vladimiro Fratini – Maremagnum Asd (Circolo Nautico Sambenedettese); 32. “POQUITO” dell’armatore Francesco Gulli (Circolo Nautico Sambenedettese); 33. “BERTI`N” dell’armatore Lorenzo Bertini (Club Nautico Senigallia); 34. “ANGI IX” del grande Ugo Vitale (Sef Stamura); 35. “JASMINE 2” degli armatori Zoppi/Migliarini (Sef Stamura); 38. “JASMINE” dell’armatore Roberto Nardinocchi (Sef Stamura); 40. “FASTABE`” degli armatori Spinozzi/Marinelli/Canuti (Lega Navale Ancona); 41. “CARPE DIEM AN 2010” degli armatori Freddi/Tommasoni (Lega Navale Ancona); 42. “GROG” dell’armatore Giuseppe Mascino (Sef Stamura);46. “ZUCCA STREGATA” dell’armatore Riccardo Macrillante (Club Nautico Senigallia); 49. “CIRCE” dell’armatore Giulio Bellitti (Lega Navale Pesaro); 50. “QUKAL” dell’armatore Sandro Cagnoni (Sef Stamura); 53. “HORUS” dell’armatore Giancarlo Palmieri (Lega Navale Ancona); 54. “PANAKEIA” dell’armatore Fausto Pugnaloni (Sef Stamura); 55.”SIBILLA” dell’armatore Vittorio Palmieri (Club Vela Portocivitanova); 56. “HAKUNA MATATA” dell’armatore Alberto Moricoli (Club Nautico Fanese G. Viviani); 57. “FLOAT ON” dell’armatore Giorgio Giorgetti (Sef Stamura); 58. “RINGHIO I” dell’armatore Riccardo Refe (Ancona Yacht Club); 59. “XENIA 2” dell’armatore Alberto Ceccolini (Club Nautico Pesaro); 61. “EOS” dell’armatore Federica Archibugi (Sef Stamura); 63. “JOY” dell’armatore Franco Filipponi (Ancona Yacht Club); 64. “CREATURA” dell’armatore Maria Rita Manzotti (Lega Navale Ancona); 65. “CARLOMAGNO” dell’armatore Carlo Galeazzi (Ancona Yacht Club); 66. “AMARAMENTE” dell’armatore Doriano Mazzoni (Club Vela Portocivitanova); 67. “PEDRO PROIETTILE” dell’armatore Marco Monaldi (Club Vela Portocivitanova); 68. “MAE REE” dell’armatore Sergio Branciari (Club Vela Portocivitanova); 69. “TATO 3” dell’armatore Salvatore Iuorio (Club Vela Portocivitanova); 70. “FAMILY GIO’ ” dell’armatore Antonio Barboni (Club Vela Portocivitanova); 71. “LEON X2” dell’armatore Gianni Leonardi (Club Nautico Pesaro); 75. “JUST IN TIME” dell’armatore Mauro Baleani (Sef Stamura); 76. “CHICA” – La perla del Conero (Lega Navale Ancona); 77. “SUPERTRAMP” dell’armatore Michele Centioni (Club Vela Portocivitanova); 80. “SKYRON” dell’armatore Roberto Refe (Ancona Yacht Club); 81. “MY WAY” dell’armatore Daniele Ferraioli (Lega Navale Ancona); 82. “MY WAY” dell’armatore Gianni Ercoli Malacari (Lega Navale Ancona); 83. “NIENTEPAURA” dell’armatore Gabriele Ferretti (Circolo Nautico Sambenedettese); 84. “JAGARÉ” dell’armatore Carlo Maria Bartolini (Lega Navale Senigallia); 85. “PALLINA” dell’armatore Piermario Timpanari (Ancona Yacht Club); 87. “WAHOO” dell’armatore Umberto Mandolini (Sef Stamura); 89. “MY TWINS” dell’armatore Paolo Bartolucci (Club Nautico Pesaro); 93. “ECSTASY 1” dell’armatore Mauro Petraccini (Lega Navale Numana); 94. “FITZ ROY” dell’armatore Claudio Ferroni (Sef Stamura); 95. “WHITE LADY” dell’armatore Adeliano Mattacci (Club Vela Portocivitanova); 97. “VIGIU DIVAGANTE” dell’armatore Walter Cimbali (Circolo Windsurf Fano); 99. “PERLA NERA” dell’armatore Fabrizio Tonni (Lega Navale Ancona); 100. “LE GRAN BLUE” dell’armatore Nearco Paolo Barbalarga (Ancona Yacht Club); 101. “SPAZZAVENTO II” dell’armatore Sergio Parra (Lega Navale Ancona); 102. “IMPETUS” dell’armatore Nicola Basti (Lega Navale Ancona); 105. “CORRENELVENTO” dell’armatore Alvaro Clementi (Ancona Yacht Club); 106. “ZEROSETTEUNO” dell’armatore Mario Cianca (Sef Stamura); 110. “SVANITOSA” dell’armatore Massimo Latini (Lega Navale Italiana Senigallia); 111. “ALESSANDRA III” dell’armatore (Lega Navale Senigallia); 115. “DULCINEA” dell’armatore (Circolo Windsurfing Fano); 116. “EIAUENA” dell’armatore Maurizio Eusebi (Club Nautico Pesaro); 117. “VIVIEN” dell’armatore Mauro Bellavigna (Sef Stamura); 118. “ARABESQUE II” – La perla del Conero (Sef Stamura); 120. “TATA” dell’armatore Alberto Pepe (Lega Navale Ancona); 122. “ELISABETH” dell’armatore Paola Lucchetti (Lega Navale Ancona); 126. “KICK” dell’armatore Dino Poggiali (Sef Stamura); 127. “RAGGIO VERDE II” dell’armatore Andrea Bruglia (Sef Stamura); 128. “JANÌ” dell’armatore Emanuele Rossi (Lega Navale Ancona); 130. “EVA” dell’armatore Lucia Marianna Arati (Lega Navale Ancona); 131. “LUNA MENGUANTE” dell’armatore Daniele Fuà (Lega Navale Ancona); 132. “GLOBULO ROSSO” dell’armatore Federico Giacomucci (Lega Navale Italiana Senigallia); 134. “MARLISA” dell’armatore Gilberto Santoni (Circolo Nautico S. Massaccesi Numana); 136. “SUAVE DANCER” – Black Swan Crew Aps (Ancona Yacht Club); 137. “ ANGEL SPIRIT” dell’armatore Francesco Flamini (Sef Stamura); 143. “BLUES” dell’armatore Fabrizio Mori (Club Vela Portocivitanova);144. “STRAMBAPATÍ 2” dell’armatore Filippo Cenerelli (Lega Navale Numana); 146. “PHAEDRA” dell’armatore Mirko Minardi (Club Nautico Senigallia); 148. “ MANYARA” dell’armatore Cleto Fava (Ancona Yacht Club); 149. “ARILENA” dell’armatore Andrea Fantini (Sef Stamura); 154. “TABATA” dell’armatore Maurizio Miranda (Circolo Nautico S. Massaccesi Numana); 155. “SCARLET” dell’armatore Massimo Guidarelli (Sef Stamura);


Autore: Ufficio Stampa Comitato X Zona FIV