Logo Comitato Decima Zona FIV
Sunday, 0 August 2019
homemailfacebooksitemap
Ricerca:
HOME    X ZONA    REGATE    ATTIVITÀ    TECNICI    UDR    FORMAZIONE    UN VELISTA AL MESE    

benvenuti

Il Comitato X Zona FIV è lieto di accogliervi all\'interno del suo sito augurandosi che sia di vostro gradimento.

Come ogni organizzazione moderna, tramite Internet, esso vuole mettere a disposizione di tutti voi informazioni utili e servizi offerti.

Il Comitato X Zona FIV



[19.05.2019] - GRANDE SUCCESSO DEL RADUNO WINDSURF CON LA SPECIAL COACH, LE MARCHE FESTEGGIANO ALESSANDRA SENSINI

GRANDE SUCCESSO DEL RADUNO WINDSURF CON LA SPECIAL COACH, LE MARCHE FESTEGGIANO ALESSANDRA SENSINI

Ancona, 19 aprile 2019. Grande successo per il raduno tecnico dedicato ai giovanissimi del windsurf, organizzato dalla Federazione Italiana Vela (FIV) Marche in collaborazione con la SEF Stamura e conclusosi ieri sera a Marina Dorica. Raduno che verrà ricordato non solo per la grande affluenza di baby windsurfer ma soprattutto per la presenza di un coach di eccezione, come Alessandra Sensini.

Oltre ai clinic in acqua, particolarmente utili in vista della regata nazionale Techno 293, prevista per oggi, FIV Marche ha promosso l'organizzazione di una conviviale, svoltasi nella splendida cornice dell'hotel Scogliera di Numana, di cui l’olimpionica di windsurf (1 oro, 1 argento e 2 bronzi), oggi vicepresidente CONI e responsabile FIV per l'attività giovanile, è stata ospite d'onore.

Presenti tra gli altri, Vincenzo Graciotti e Paolo Smerchinich, rispettivamente presidente e vicepresidente FIV Marche, il presidente del CONI Marche Fabio Luna, il coordinatore dei tecnici zonali Francesco Zimelli, Stefano Gironi e Stefano Masi nell'ordine presidenti del CN. “S. Massaccesi” di Numana e della SEF Stamura Ancona, il presidente dell'Unione Stampa Sportiva Marche Andrea Carloni, l'armatore e campione di vela numanese Paolo Leonardi, il presidente della ASD “Liberi nel Vento” Daniele Malavolta, l'imprenditore recanatese Pierfrancesco Leopardi e i fondatori della Power PLast, Alessandro Gherardi e Piermario Timpanari, già title sponsor del “PowerPlast Youth Sailor Award”.

"Abbiamo creato un momento di riflessione sullo sport giovanile marchigiano - ha dichiarato Graciotti a margine della serata - Un tema centrale, quello dell'avvicinamento dei giovani allo sport ma anche al mare che da sempre guida il nostro Comitato. In questa occasione, ci tengo a ricordare la prosecuzione della buona pratica dedicata alle Borse di Studio al Merito Sportivo Velico Giovanile, pensate per garantire un sostegno nella preparazione di quei velisti Under 19 che si sono distinti in ambito nazionale e internazionale nella scorsa stagione, garantendo le pari opportunità ad atleti che provengono da background diversi". Le borse di studio sono state realizzate, lo scorso anno, grazie al contributo di Ermanno Galeati (Revue de Vie), Renzo Grottesi (Be Wild), Sandro e Piero Paniccia (proprietari di Altair 3 e Freccia del Chienti), e Alberto Rossi (Enfant Terrible), armatori marchigiani con alle spalle successi in campo internazionale fra monotipo e altura, che hanno voluto investire nella crescita dei giovani affinché si crei non solo il sostegno alle loro attività attuali, ma anche uno sbocco professionale futuro nella vela "degli adulti". "Siamo felici di annunciare l'ampliamento dell'iniziativa - ha concluso Graciotti – a cui nel 2019 si sono aggiunti altri 3 armatori".

"Il mio rapporto con le Marche comincia nel lontano 1986 quando, a Porto S. Elpidio, ho partecipato al campionato italiano juniores - il commento di Alessandra Sensini - Mi complimento con il direttivo ma anche con tutti i giovani velisti che ho incontrato qui per la passione e l'impegno profuso. Non sappiamo ancora bene dove ci porteranno i cambiamenti che il nuovo Governo ha voluto introdurre nel mondo dello sport italiano ma credo sia, ora più che mai, importante che il CONI resti vicino ai dirigenti del territorio perché sarà grazie al loro lavoro che lo sport supererà questa fase di transizione, uscendone più forte".

Alle riflessioni della pluri-medagliata olimpica, si allineano quelle di Fabio Luna, che conclude: "Ringrazio per la presenza e per il prezioso contributo tecnico il nostro vicepresidente CONI nazionale, Alessandra Sensini, e ringrazio anche FIV Marche per tutto quello che sta facendo nella promozione della vela e della cultura sportiva. Lo sport è benessere psico-fisico, educazione, crescita morale e personale, pertanto non posso che essere grato alle società affiliate alla X Zona, che stanno avvicinando alla vela un numero sempre maggiore di giovani".


Autore: Ufficio Stampa Comitato X Zona FIV