Logo Comitato Decima Zona FIV
Friday, 5 October 2017
homemailfacebooksitemap
Ricerca:
HOME    X ZONA    REGATE    ATTIVITÀ    TECNICI    UDR    FORMAZIONE    UN VELISTA AL MESE    

benvenuti

Il Comitato X Zona FIV è lieto di accogliervi all\'interno del suo nuovo sito augurandosi che sia di vostro gradimento.

Come ogni organizzazione moderna, tramite Internet, esso vuole mettere a disposizione di tutti voi informazioni utili e servizi offerti.

Il Comitato X Zona FIV



[05.06.2017] - GIORGIA SPECIALE RITORNA ALLE GARE CON UN NUOVO SUCCESSO

GIORGIA SPECIALE RITORNA ALLE GARE CON UN NUOVO SUCCESSO

Monfalcone, 5 giungo 2017. Giorgia Speciale ha portato a casa un altro successo ieri sera dalle regate di Coppa Italia a Marina Julia (Monfalcone), dove è stata la migliore fra le donne in gara nella classe Techno 293. Alla kermesse giuliana, organizzata dall’ Associazione Velica Dilettantistica "Windsurfing Marina", hanno preso parte, da tutta Italia, 122 concorrenti juniores (nella foto in basso), di cui 16 sull'RS:X (classe olimpica maschile e femminile) e 106 sul Techno 293, tavola a vela giovanile più diffusa al mondo nonché propedeutica alla tavola olimpica. Dopo due mesi di pausa dalle competizioni, periodo in cui si è dedicata alla messa a punto di una nuova vela, la regata di Marina Julia ha visto tornare in acqua la 17enne velista dorica, già campionessa del mondo Techno 293, in gara per i colori della S.E.F. Stamura di Ancona. "Non vedevo l’ora di tornare a gareggiare - il commento della giovane atleta marchigiana – Questa regata è stata un test importante per valutare la forma fisica e il setup della nuova vela in vista di due importanti appuntamenti: il primo, a fine mese sul Lago di Garda, è il mondiale RS:X, in cui mi confronterò con le migliori campionesse senior; il secondo, evento-obiettivo della stagione, è invece il mondiale Techno 293 che si svolgerà a fine luglio nelle acque francesi di Quiberon. Qui avrò una grande responsabilità per la vela italiana, è cioè la chance di qualificare l'Italia alle Olimpiadi Giovanili del 2018". "Questi appena trascorsi - conclude – sono stati giorni di gara molto impegnativi dal punto di vista psico-fisico perché il campo di gara è stato caratterizzato da venti medio-leggeri che, seppure avvantaggiano nelle planate gli atleti più leggeri come me, comportano un grande sforzo aerobico nel pompaggio per andare più veloci. Il pumping è molto duro dal punto di vista aerobico e, se non si è più che preparati atleticamente, la fatica rischia di farsi sentire dopo pochi minuti di gara, compromettendo la lucidità e di conseguenza la tattica di regata". Ben 8 gli atleti marchigiani in gara, tutti tesserati con la S.E.F. Stamura di Ancona. RS:X 9.5 Youth:6. Riccardo Alberto Borghi, 8. Michele Ricci, 11. Carlo Marina Cipriani. U17 Plus: 28. Giovanni Pietrucci U13: 1. Alessandro Graciotti, 3. Pier Enrico Mariotti, 9. Eros Gambelli KIDS CH4: 3. Giulio Orlandi

 Scarica file allegato

Autore: Comitato X Zona FIV